Centri di Educazione Ambientale

Nell’ambito del P.I.T. “Spazio Transfrontaliero Marittime-Mercantour: la diversità naturale e culturale al centro dello sviluppo sostenibile ed integrato”, il Parco fluviale Gesso e Stura, il parco Naturale delle Alpi Marittime (ora Ente di gestione delle aree protette delle Alpi Marittime) e il Parc national du Mercantour hanno dato vita ad una rete di Centri di Educazione Ambientale Transfrontaliera per il potenziamento dell’offerta didattica e ludico-ricreativa dei Parchi coinvolti.

Grazie a CClimaTT, questo partenariato si amplia includendo anche il centro di educazione ambientale del Parc national des Ecrins. Nel corso del progetto, tale rete sarà ulteriormente rafforzata tramite l’attivazione di un corso formativo in grado di fornire agli operatori dei Parchi le competenze necessarie a comunicare agli utenti gli effetti dei cambiamenti climatici in atto nel territorio transfrontaliero.